Noleggio auto a lungo termine il successo di un comparto

Il dopo Expo segna tanti successi, uno tra tutti quello del comparto noleggio auto a lungo termine. La mobilità in Expo di buona parte delle aziende italiane presenti ma anche di quasi tutti gli spazi dedicati alle regioni e’ stato resa possibile proprio grazie alle vetture a nolo. Un treno positivo quello del settore delle auto in affitto che spopolano in Italia. Le aziende finalmente iniziano a capire la validita’ del prodotto ed allora per cambiare il proprio parco vetture si rivolgono a consulenti del settore noleggio riuscendo a “portare a casa ” auto nuove, spesso appena immesse sul mercato a prezzi competitivi, non solo la formula garantisce assistenza e un nolo full optional compreso di assicurazioni, manutenzione e tasse. Niente di meglio per chi vuole avere un bilancio aziendale sempre positivo e sopratutto per chi vuole garantirsi una mobilità ed u a rappresenta basata sull’efficienza e perché no anche sul design innovativo dei nuovi prodotti automobilistici.

 

Nel noleggio auto a lungo termine spopola la passione per l’ex Fiat, l’FCA infatti mette in strada un ottimo parco auto che alle societa’ di nolo piace parecchio perché graditissimo dai clienti.

Le nuove proposte poi piacciono anche ai privati che iniziano a capire la convenienza di avere una vettura nuova sempre a disposizione pagando un canone mensile che nulla ha a che vedere con quello generalmente proposto per una rata di leasing o di acquisto.

 

Altri soggetti interessati al nolo auto sono ovviamente i possessori di partita IVA che possono anche scalare dalle detrazioni fiscali una ottima cifra specie se la vettura e’ usata per lavoro e di questo ancora pochi rappresentanti di commercio e pochi account ne sono consapevoli. Il successo pero’ ormai è chiaro a dirlo sono i dati dei primi nove mesi del 2015 che, non solo confermato quanto gia’ analizzato nel 2014, le auto a noleggio sono diventate un volano economico per le aziende di produzione vetture tanto e’ vero che proprio grazie a questo nuovo business le case automobilistiche europee sono ufficialmente uscite dalla crisi.

(No Ratings Yet)
Loading...